New Entry nella famiglia Lakland: Benvenuto a Maurizio Mariani!


2Lakland da il benvenuto a Maurizio Mariani, bassista estremamente efficace e attento. Maurizio lavora da anni nella scena romana, collezionando tour e sessioni di registrazione.

Per conoscerlo meglio gli abbiamo posto qualche domanda sul suo lavoro ed esperienza.

Ciao Maurizio, innanzitutto benvenuto nella famiglia Lakland!

Grazie, è un grandissimo onore per me poter far parte di questa bellissima famiglia!

Da molti anni lavori come bassista professionista in studio e live, quali sono stati i lavori che ti hanno insegnato di più tecnicamente e artisticamente?

Ho avuto il privilegio di poter condividere studio e palco con artisti straordinari, ognuno di essi ha lasciato un segno nel mio essere bassista. Quando hai la fortuna di poter suonare brani che sono entrati di diritto nella cultura popolare di questo Paese, hai anche il dovere di asservire la tua tecnica e la tua creatività alla canzone che stai suonando, ed è stato proprio questo l’insegnamento più grande e di cui sono più riconoscente.

Quali sono le caratteristiche che apprezzi di più in uno strumento e quali di queste sono fondamentali per usare un basso a livello professionale?

Il colore! No, scherzo… Quello che cerco in un basso è il giusto feeling con la tastiera, un eccellente sustain ed una timbrica di carattere.  Ho sempre preferito gli strumenti che non hanno bisogno di particolari attenzioni dal punto di vista dell’equalizzazione; il mio basso ideale deve sapersi inserire nell’arrangiamento di un brano subito dopo aver attaccato il cavo!

Sappiamo che ti interessi molto anche alla produzione musicalecome approcci la registrazione del basso e in che modo la perizia costruttiva dello strumento influisce sulla buona resa in studio?

La produzione musicale è l’altro lato del mio essere musicista. Grazie al mio studio, l’Emma’sHouse, ho la possibilità di sperimentare e confrontare in continuazione tecniche di ripresa. Ultimamente, oltre al classico mix d.i. e microfono cassa, sto sperimentando l’utilizzo di piccoli ampli valvolari e distorsori per chitarra. In tutti questi casi diventa inevitabile avere uno strumento ben costruito, intonato e con una forte personalità.

Infine cosa ti ha convinto a scegliere Lakland e quali saranno i tuoi prossimi impegni musicali?

Tutto quello che ti ho detto finora. Lakland costruisce strumenti straordinari, costruiti con cura e con un timbro sempre chiaro, riconoscibile e di carattere. Mi sento veramente fortunato a far parte di questa incredibile famiglia, non potrei chiedere di meglio.

Per ciò che riguarda i miei impegni sarò in tour da Febbraio con Giovanni Vernia (il divertentissimo Jonny Groove di Zelig) in qualità di bassista/responsabile musicale, per poi proseguire con il tour del cantautore romano The Niro, nuova proposta per Sanremo 2014.

Grazie e buon lavoro!

Grazie a voi!

Maurizio Mariani si avvicina alla musica fin da bambino studiando la chitarra, per passare poi al basso a 11 anni e proseguire da autodidatta. Nella sua carriera ha collezionato molte collaborazioni sia in qualità di bassista in studio e live, che di arrangiatore e produttore. Nel 2007 ha creato il suo studio di registrazione Emma’sHouse RecordingStudio.

Tra gli artisti con cui ha collaborato: Michele Zarrillo, Patty Pravo, Banco del Mutuo soccorso, Massimo Di Cataldo, Barbara Cola, Gatto Panceri, Daniele Groff, Luca Barbarossa. Attualmente è bassista per TheNiro, cantautore italiano già molto conosciuto sulla scena indipendente italiana e al suo debutto a Sanremo 2014 con la Universal.

Scopri il catlogo Lakland: CLICCA QUI!

Rimani aggiornato su tutte le nostre novità: SEGUICI!

1

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...